038 oblio

muoia con me l’oblio
che parola fa crescere
come la pioggia l’albero.

non ho messo radici a terra
né vento m’ha spinto in alto.

non luogo riposo ho abitato
né viaggio scosso camminato
ma sbiadito, svanito, senz’io
senz’ombra dissolto ho finto
vivere nella curia del silenzio.

la tua voce ora tace,
gli occhi rivolgi altrove
e parole spente
io altro non sono.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...