Un passo

Lo sento addossarsi
come la paura
arriva al midollo
con un brivido
lungo la schiena.

Il Terrore
freddo naso di cane,
non abbaia ne ringhia,
m’avverte l’odore
e aspetta lo scatto
per serrare il suo morso.

Sopra il muso arricciato
fissi sui denti scoperti
la guerra ha i suoi occhi.

Sento il suo fiato
ad un pelo dal collo
e attendo il coraggio
di muovere un passo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...